Giorni e Orari

Lunedi - Venerdi
09:00 - 19:30

Implantologia2019-05-09T11:09:42+01:00

Descrizione Progetto

IMPLANTOLOGIA

Classica, guidata, All on Four, Toronto

La necessità di reintegrare le funzionalità estetiche e masticatorie nel caso di assenza di denti con una protesi fissa è stata colmata dagli inizi degli anni 70 tramite l’implantologia.

Negli anni la scienza e le metodologie si sono evolute a tal punto che oggi è possibile reintegrare intere arcate tramite l’ implantologia con un impatto quasi nullo in termini di dolore sia durante l’atto chirurgico che dopo.

L’utilizzo dei computer oggi ci permette, attraverso l’ uso di sofisticati software e unitamente all’esperienza del chirurgo, di operare con la tecnica guidata, la quale offre la possibilità di inserire uno o più impianti evitando incisioni ed anestesie prolungate nonchè riducendo drasticamente il recupero post-operatorio.

Studi sempre più documentati inoltre hanno fatto nascere tecniche, quali la Toronto e la All on Four, tramite le quali è possibile ottenere una protesizzazione con costi alquanto limitati e con risultati estetici e masticatori eccellenti.

Qualora le condizioni cliniche e diagnostiche lo permettano è possibile pianificare un lavoro in cui l’inserimento degli impianti e la protesizzazione avvengono in una sola seduta; tale tecnica è conosciuta come ‘Carico Immediato’.

Inoltre, nei casi in qui il paziente fosse portatore di protesi mobile è possibile stabilizzare tale protesi aggiungendo alcuni impianti ai quali la protesi verrà assicurata per mezzo di speciali ancoraggi.

Domande frequenti – FAQ

L’ intervento è doloroso?2018-09-05T17:32:05+01:00

L’ intervento di implantologia viene pianificato preventivamente.
Il paziente viene avvisato prima sia della durata che di ciò che verrà fatto.
Tutto l’ intervento si svolge in anestesia locale in assenza di dolore.
Il recupero post-post operatorio è quasi sempre indolore soprattutto se il paziente segue correttamente la terapia prescritta.

Quanto dura tutto il trattamento?2019-05-07T18:56:15+01:00

Generalmente ogni trattamento si compone di 4 fasi

  1. la fase pre-operatoria durante la quale si effettuano i vari controlli, esami, diagnostiche computerizzate per arrivare così alla pianificazione dell’ intervento. La durata di tale fase dipende spesso dalla complessità del caso ma generalmente non supera i 10 giorni
  2. la fase operatoria durante la quale vengono inseriti gli impianti, la quale dura da 30 minuti fino ad un’ ora circa
  3. la fase di OSTEOINTEGRAZIONE della durarata di circa 2-3 mesi durante la quale si aspetta che gli impianti si integrino nell’ osso
  4. la protesizzazione finale che generalmente viene completata nel giro di un paio di settimane.

Successivamente è buona prassi farsi rivedere con una cadenza semestrale dal clinico per controllare il perfetto stato della protesi e degli impianti pilastro

Ho fatto una dentiera ma si muove. L’implantologia può aiutarmi?2019-05-07T18:47:10+01:00

Nei casi in cui si sia fatta una protesi e questa, per vari motivi non è stabile, è possibile valutare l’ ipotesi di stabilizzarla con l’ inserimento di 2  o più impianti ai quali poi la protesi verrà agganciata per mezzo di speciali attacchi a bottone. In tal modo, con una spesa ragionevole il pazente ritroverà la serenità di mangiare con una protesi ferma evitando così’ fastidiosi traballamenti e ferite.

Cosa devo fare dopo?2018-09-05T17:11:35+01:00

Dopo la protesizzazione il medico istruirà il paziente sulle normali prassi da seguire.

Generalmente sarà necessario eseguire un controllo periodico e condurre una corretta igiene orale avvalendosi dei numerosi mezzi oggi a disposizione.

Pronto a sorridere?

Contattaci, per prenotare un’appuntamento o una visita specialistica, oppure chiamaci per maggiori informazioni.

Prenota un appuntamento