C’è sempre un buon motivo per andare dal dentista

Iniziare bene

A l primo appuntamento in studio, si chiede al paziente di compilare una scheda clinica anamnestica come atto preliminare all’esame clinico vero e proprio. Quanto rilevabile all’osservazione intraorale viene normalmente integrato dalla realizzazione di un esame radiografico completo, dal rilevamento delle impronte delle arcate dentarie per realizzare dei modelli di studio e da fotografie del viso e del sorriso del paziente. L’insieme dei dati raccolti permetterà al clinico di meglio comprenderne le reali necessità, così da formulare una diagnosi corretta ed individuare le opzioni terapeutiche più adatte al caso specifico.

Pronto a sorridere?

Contattaci, per prenotare un’appuntamento o una visita specialistica, oppure chiamaci per maggiori informazioni.

Prenota un appuntamento